segnaposto Titolo
Buber

Marija Gimbutas (Vilnius 1921 – Los Angeles 1994) è stata un’archeologa, linguista, studiosa di religioni e mitologia. Ha compiuto ricerche sulle culture del neolitico e dell’età del bronzo in Europa. I suoi studi si sono concentrati sui principali elementi del sistema della "vecchia Europa", da lei considerato matriarcale e ginocentrico. Nei suoi lavori reinterpretò la preistoria europea, proponendo un quadro in contrasto con le tradizionali assunzioni circa l'inizio della civiltà europea.
Tra le sue opere: Il linguaggio della Dea (Roma, Venexia, 2008), Le dee viventi (Milano, Medusa, 2005) e Kurgan. Le origini della cultura europea (Milano, Medusa, 2010).

 

Marija Gimbutas: Riscoprendo la dèa
K. Berggren e J. B. Harrod:
Understanding M. Gimbutas
Morgan MacPhoenix: Marija Gimbutas e l'Europa della Madre

Luciana Percovich: Marija Gimbutas
Charlene Spretnak: Anatomy of a Backlash

archivio futuro