Liberospirito diventa anche un blog.

Questo sito si presenta come una biblioteca on line, suddiviso per autori e argomenti, mettendo a disposizione materiali da consultare, leggere e scaricare. Mancava però uno spazio connesso all’attualità: pertanto abbiamo affiancato al sito un blog, in modo da avere l’opportunità di comunicare iniziative in corso, dibattere su questioni urgenti o contingenti, con l’intenzione di creare e mantenere un rapporto più stretto con chi  è interessato a riflettere su quest’area di idee e pratiche. 

 

http://liberospirito.altervista.org/